Aforismi-Frasi-Poesie

Lettera dedicata ai miei genitori

Una lettera speciale scritta e dedicata a due persone altrettanto speciali, i miei genitori

Cari mamma e papà sto scrivendo questa lettera perché ne sentivo il bisogno, avevo bisogno di farvi sapere di quanto siete importanti nella mia vita.No mi dilungherò molto, sarò breve, anche perché non ci sono abbastanza parole per descrivere quanto io vi sia grata per tutto quello che mi avete trasmesso.Inutile dirvi che siete stati e sempre lo sarete le persone più importanti che hanno un posto in prima fila nel mio cuore, siete i miei angeli custodi.

Mamma, tu sei stata certezza, speranza, sorriso, amore, sei stata il pastello che ha trasformato i momenti grigi della mia infanzia colorandoli con tanti colori come un arcobaleno.Sei stata la mia ancora di salvezza quando tutto intorno a me sembrava affondare.I tuoi consigli, le tue raccomandazioni erano canzoni che davano il giusto ritmo alla mia anima, le tue parole sagge erano una raccolta di aforismi mai pubblicati.Tu mamma, mi hai regalato la vita e ti sei presa cura di me proprio come fa un angelo.Hai asciugato le mie lacrime con le tue mani delicate, rassicurandomi e coccolandomi.Mi bastava guardare il tuo volto per capire che tutto si sarebbe sistemato, con te al mio fianco mi sentivo sicura.Ora sono cresciuta e sarebbe toccato a me renderti una mamma felice, sarebbe toccato a me accompagnarti mano nella mano e proteggerti dal tempo che tutto consuma.Non c’è l’ho fatta, niente ho potuto contro il destino, non sono stata capace di contrastare i piani di Dio che a tutti i costi ti ha voluta con se, così giovane, così bella, così ricca di amore per i tuoi figli.Inutile che io ti dica quando mi manchi e di quel vuoto incolmabile che hai lasciato in me.Ricordo ancora il tuo profumo, la tua voce, la tua presenza e tutto ciò che mi hai insegnato.Ti porto nel mio cuore, ti voglio bene mamma….

Lettera genitori

Papà, che dire…sei il mio pilastro, la colonna che regge la mia vita.Tu mi hai vista piangere più di chiunque altro.Con il tuo grande cuore hai asciugato le mie lacrime e mi hai dato la forza di andare avanti.Mi hai insegnato a non arrendermi mai, a inseguire i miei sogni, a lottare sempre e comunque sostenendomi nelle vittorie ma soprattutto nelle sconfitte.Sei il mio dolce cuscino su cui riposare quando sono stanca, sei la penna indelebile che ha formato il mio carattere, sei il mio angelo custode che Dio ha mandato a vegliare su di me.Mi hai lasciata sbagliare e mi hai fatto crescere, hai camminato accanto a me senza mai voltarmi le spalle, sei sempre presente ad ogni passo della mia vita rendendomi più forte pronta ad affrontare le avversità della vita.Grazie di tutto papà, ti voglio bene, ma tu questo già lo sai, vero papà?

Concludo dicendovi ancora grazie, non mi stancherò mai di ripeterlo, siete stati due genitori stupendi.Vi voglio bene e sempre ve ne vorrò oggi come domani, sino alla morte e oltre la morte perché voi siete i miei genitori ed io sarò sempre la vostra bambina.

Lettera dedicata ai miei genitori

P.S. Mamma, spero che il Signore ti faccia arrivare questa lettera virtuale.Io non ti ho mai dimenticata, ogni notte il mio ultimo pensiero è per te.T.v.b

Veronica Stella


Leggi anche:

Lettera dedicata al mio papà

In ricordo della mamma

Grazie anche a questa lettera sono uscito dalla depressione

Frasi, aforismi e citazioni dedicate alla famiglia

Lascia un commento