Aforismi-Frasi-Poesie

Gigliola Candian e il miracolo avvenuto a Medjugorje

Gigliola Candian

Gigliola Candian racconta del suo miracolo avvenuto a Medjugorje

Gigliola Candian, 48enne di Fossò malata di sclerosi multipla si recò alla fine del 2014 a Medjugorje, piccola località in Bosnia-Erzegovina, dal 1981 meta di migliaia di fedeli provenienti da tutto il mondo.Quel giorno per lei la sua vita cambiò per sempre quando durante una messa sentì un calore alle gambe e iniziò lentamente ad alzarsi e camminare, senza l’ausilio della carrozzella.Ora a distanza di qualche mese, ecco cosa ha dichiarato Gigliola Candian in un intervista.

“Ero in cappella sulla mia carrozzina, c’erano anche altre persone ed il sacerdote quella sera, fece una messa di guarigione fisica. Mi invitò a chiudere gli occhi e m’impose le mani, in quel momento sentii un gran caldo alle gambe e vidi una forte luce bianca, all’interno della luce, ho visto il volto di Gesù che mi sorrideva.Cominciai a dare i primi due passi, sembravo un robot, poi feci altri due passi più decisi e riuscii addirittura a piegare le ginocchia.Mi sembrava di camminare sulle acque, in quel momento sentii Gesù che mi teneva per mano e cominciai a camminare. C’erano persone che alla vista di ciò che stava accadendo, piangevano, pregavano e battevano le mani.Da allora la mia carrozzina è finita in un angolo, la uso soltanto quando faccio dei lunghi viaggi, ma cerco di non usarla più perché adesso le mie gambe, riescono a tenermi in piedi.”

Suggestione?Effetto della medicina?Miracolo? Nessuno è stato in grado di sapere cosa realmente fosse accaduto quel giorno, ma se i risultati di Medjugorje sono questi, ben vengano…..

Lascia un commento