virus di Facebook che si diffonde tramite tagSta circolando su Facebook un nuovo virus sotto mentite spoglie di video o link e si diffonde attraverso un tag di un amico, installando una volta cliccato o nel momento stesso in cui si visualizza il video un pericoloso malware capace di recuperare le vostre informazioni e i vostri dati sensibili.Il nuovo virus di Facebook che si diffonde tramite tag si sta allargando a macchia d’olio, infatti in questi giorni sono migliaia gli utenti capitati in questa ennesima truffa innescata sul più famoso social network.

Questo tipo di virus presente su Facebook che si nasconde dietro al classico tag è particolarmente ingannevole per come si presenta, sulla bacheca della vittima appare una notifica che lo avvisa di essere stato taggato in un post o menzionato in un commento.A quel punto basta visualizzare il video per far si che non solo un fastidiosissimo malware si installi nel vostro computer, ma anche a sua volta manderà notifiche con i tag di tutti i vostri amici, facendoli cadere a loro volta nella trappola del nuovo virus di Facebook che si diffonde tramite tag.

Impedire al virus di diffondersi è quasi impossibile, usate le dovute precauzioni: il video si presenta per la maggior parte delle volte sotto forma di porno oppure ha in anteprima l’immagine di profilo di un vostro amico, usate il buon sensonon cliccate o visualizzate sui messaggi sospetti che non vi convincono, avvisate l’autore che inconsapevolmente vi ha taggati con questo nuovo virus di Facebook che si diffonde tramite tag, cambiate di tanto in tanto la vostra password di Facebook, cancellate il tag dalla vostra bacheca senza prima aver segnalato l’abuso a Facebook.

virus di Facebook che si diffonde tramite tagA segnalare la pericolosità del virus tag di Facebook ci ha pensato anche la polizia postale che tramite la sua pagina Agente Lisa ha diramato un avviso:

  • Attenzione: diffusione virus su Facebook. Non aprite quel video
    A volte ritornano, si potrebbe intitolare questo post. Perché ci risiamo, è tornato il finto tag, sul fantomatico video che se ci clicchi sopra ti infetta il pc o telefonino.
    Come funziona.
    Arriva una notifica: il tuo amico tal dei tali ti ha taggato in un commento. Apri la notifica, nel commento sono stati taggati anche molti altri amici. Su un video.
    Il filmato in questione non si vede oppure è di natura pornografica o ancora ha come anteprima l’immagine del profilo dell’amico.
    Molti, incuriositi cliccano sul link del video e installano il virus, che replica il tutto con altri contatti.
    I consigli della Polizia postale.
    • Non cliccare sul video
    • Eliminare il video
    • Modificare la password di accesso a Facebook
    • Installare un antivirus per scansionare il dispositivo (computer o smartphone)
    • Avvertire l’amico autore del tag, il quale sarà all’oscuro di tutto quello che sta accadendo

A proposito di Virus state attenti ai tentativi di phishing sempre iù di moda, qui troverete come proteggervi e cosa fare se vi ritroverete davanti a un tentativo di phishing.

Comments

comments

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *