Articoli

Le più belle frasi di tutti i tempi dedicate ai gatti

Sua Maestà il gatto è il felino per eccezione: il suo modo di essere lo rende una creatura speciale, la sua inesauribile fonte di meraviglia ha ispirato nel tempo i più grandi scrittori e aforismari di sempre.

Per tutti i coccoloni dei gatti proponiamo le frasi più belle dedicate ai felini sempre pronti a cacciare gli spazi vuoti sui divani: i gatti.

Le più belle frasi di tutti i tempi dedicate ai gatti

Frasi dedicate ai gatti: Le più belle di sempre

Credo che i gatti siano spiriti venuti sulla terra. Un gatto, ne sono convinto, può camminare su una nuvola. (Jules Verne)

Osservare un gatto è un po’ come assistere alla realizzazione di un’ opera d’arte. (Oliver Herford)

Ai gatti riesce senza fatica ciò che resta negato all’uomo: attraversare la vita senza far rumore. (Ernest Hemingway)

Un cane è prosa. Un gatto è poema. (Jean Burden)

Non è facile conquistare l’amicizia di un gatto. Vi concederà la sua amicizia se mostrerete di meritarne l’onore, ma non sarà mai il vostro schiavo. (Théophile Gautier)

Quando i verdi occhi di un gatto scrutano dentro di voi potete essere certi che qualunque cosa intendano dirvi è la verità. (Lillian Moore)

Se sei degno del suo amore, un gatto sarà tuo amico, ma mai il tuo schiavo. (T. Gautier) Continua a leggere

,

Perché i gatti hanno paura dei cetrioli verdi?

I gatti hanno una paura immensa dei cetrioli.Il felino domestico più amato da tutto il mondo non è solo terrorizzato dal cetriolo ma ha una vera e propria fobia verso questo ortaggio.Ma vi siete mai chiesti perché i gatti hanno paura dei cetrioli?

perché i gatti hanno paura dei cetrioli

Guardate il video qui sotto e continuate a leggere per scoprire cosa ha di tanto spaventoso il cetriolo nei confronti del gatto.


La domanda del perché i gatti hanno gran timore dei cetrioli si è diffusa a macchia d’olio a causa dei vari video che girano nel web.A spiegare come questi video di “gatti versus cetrioli” siano scherzi crudeli, ci ha pensato lo scrittore e amante degli animali John Bradshaw.Secondo lo specialista di gatti, questi filmati incitano la Continua a leggere

,

Frasi, pensieri e messaggi sugli animali

Frasi dedicate agli animali

Il giorno 4 ottobre è la giornata mondiale per celebrare tutti gli animali.Il mondo degli animali è una specie sacra che andrebbe protetta.Prendete come esempio un cane.Quando esso vi porge la zampa è segno di rispetto e amore, un amicizia fondata sulla lealtà.Si potrebbe dire la stessa cosa tra una stretta di mano di due uomini?

Gli animali hanno bisogno di noi e noi di loro.Sono importanti nella nostra vita così come noi siamo indispensabili per la loro.Ecco perché dovremmo sempre rispettarli e fare di tutto per proteggerli.

Frasi, pensieri e messaggi sugli animali

Qui di seguito una serie di frasi, pensieri e messaggi sugli animali e la loro specie.

Se avere un’anima significa essere in grado di  percepire amore, fedeltà e gratitudine, allora gli animali sono migliori degli esseri umani. (James Herriot)

Puoi conoscere il cuore di un uomo da come tratta gli animali.(Immanuel Kant)

Il cane resta accanto al padrone nella prosperità e nella povertà, nella salute e nella malattia.Pur di stare al suo fianco dorme su un terreno gelido.Quando soffiano i venti invernali e quando cade la neve.Bacia la mano che non ha cibo da offrirgli, lecca le ferite e le Continua a leggere

,

Cane aggressivo verso il padrone, perché questo comportamento?

L’aggressività del cane verso il suo proprietario

Il comportamento aggressivo di un cane verso il suo padrone è il più malsano rapporto che ci possa essere tra l’animale e il suo proprietario.

Ma perché il cane arriva a non rispettare e ad usare aggressività verso il suo amico più fidato?

cane aggressivo

Nella maggior parte delle volte, l’aggressività di un cane nei confronti del proprietario è scaturita da un comportamento errato di educazione nei confronti del cane stesso.

Un cane che sin dai primi mesi di vita viene allevato con amore e vive con la sua nuova famiglia senza stress e senza subire traumi, difficilmente da adulto diventerà un cane aggressivo. Continua a leggere

,

Un cane di razza o un cane con pedigree è lo stesso?

Cosa è il pedigree di un cane?

pedigree-cane-razza

Il pedigree è un certificato ufficiale emesso dall’ENCI (Ente Nazionale della Cinofilia Italiana)  che attesta l’inserimento del cane ai libri genealogici dal quale è possibile risalire a:

  • la razza di appartenenza del cane
  • il nome del cane
  • il sesso
  • la data di nascita
  • il numero del microchip
  • la discendenza del cane
  • il colore del pelo
  • i dati del proprietario
  • i dati dell’allevatore
  • il numero di serie all’iscrizione Registro Origini Italiano

Il Pedigree, ovvero la carta d’identità del cane

In sostanza il pedigree è il documento valido del cane che ne certifica le origini ad una razza pura.Una vera e propria carta d’identità, dove oltre ai dati del nostro cane viene riportato una sorta di albero genealogico dove vengono menzionati anche i nonni del cane ed eventuali annotazioni di vari titoli vinti da uno di essi. Continua a leggere

Quando muore un cane.L’amore che ci lasciano i cani

Quando muore un cane

Quando viene a mancare un cane, non muore semplicemente un animale, ma un amico fedele, un compagno, un membro della famiglia. Il dolore che si prova in occasione della perdita di un cane, lascia in noi un vuoto incolmabile, come se una parte di noi venisse a mancare.Ed è normale.Chi ha accudito e accolto un cane nella sua vita facendolo integrare come un membro di famiglia, sa cosa si prova nel vedere il proprio cagnolino morire, conosce bene quel legame di amore incondizionato che viene a mancare.

Dicono che gli animali non possiedono un’anima… io non ci credo. Se avere un’anima significa essere in grado di provare amore, fedeltà e gratitudine, allora gli animali sono migliori di tanti esseri umani. (J. Herriot )

Voglio farvi leggere questo testo trovato sul web chiamato il “Testamento del cane”.Un testamento commovente e verissimo, perché chi ha amato e vissuto con un cane sa che dopo la sua morte dimenticarlo sarà impossibile.Il testamento del cane

Amico mio, la mia eredità non è fatta di beni materiali, ma resteranno tuoi per sempre l’allegria, la gioia di vivere, il rispetto che spero di Continua a leggere

,

Il tuo cane è dominante o sottomesso?Scoprilo con il Test di Campbell

Il test di Campbell rivela il carattere del cane.Dominante o sottomesso?

test di campbell

Proprio come noi umani anche i cani hanno una personalità che può cambiare di razza in razza.Alcuni cani sono ubbidienti, altri hanno un carattere dominante, altri ancora preferiscono essere dei sottomessi.Che sia chiaro però, se è vero che in natura alcune razze tendono ad avere un carattere particolare e anche vero che nessun cane nasce dominante, stupido o aggressivo.Il carattere del cane dipende molto dall’addestramento ricevuto e da come noi ci siamo imposti nei suoi confronti.Molte volte senza volerlo o senza le giuste informazioni tendiamo ad accentuare la formazione del carattere sbagliato del nostro amico cane.

Il test di Campbell è una sorta di verifica per valutare le tendenze comportamentali nei cuccioli, utile per scoprire il tipo di carattere del cane.

William Campbell è il più famoso studioso comportamentale degli animali.Dopo aver assistito e studiato migliaia di situazioni tra cani e umani nel 1976 ha stilato una sorta di lista per valutarne il livello di dominanza o sottomissione nelle varie razze canine.

Il test di Campbell risulta efficace se analizzato dalle 6 alle 12 settimane di vita del cucciolo, il periodo in cui il cane non ha ancora subito dei condizionamenti da parte dell’uomo. Continua a leggere

Il cane gioca con il guinzaglio e lo morde

Il comportamento sbagliato del cane che ama giocare e prendere a morsi il guinzaglio

Ci sono diversi motivi per cui il cucciolo di cane morde il guinzaglio.Alcuni lo fanno per noia, altri lo fanno per gioco, altri ancora perché vogliono essere lasciati liberi di esplorare tutto quello che gli circonda.Indipendentemente dal motivo, il cane che morde il guinzaglio potrebbe diventare un grosso problema.Con un bella dose di pazienza e qualche piccolo consiglio possiamo educare il nostro cane a indossare il guinzaglio per una tranquilla passeggiata fuori casa.Vediamo come.

Ecco alcuni suggerimenti su come fermare questa abitudine del cane di mordere e giocare con il guinzaglio.

guinzaglio

Innanzitutto come per i comandi e le abitudini che avete pazientemente imparato al vostro cane, anche l’avvicinamento alla padronanza del guinzaglio deve avvenire con tutta calma.La vista del guinzaglio per il cane non deve essere sinonimo di pericolo o stress, altrimenti alla sola vista del collare, il cane si metterà sulle difensive o interpreterà il guinzaglio come un gioco di tiro alla fune.

Prima di sfoggiare il guinzaglio alla vista del cane cercate di rilassarlo e coccolarlo.Una volta posizionato il collare al collo del vostro amico a quattro zampe e notate che si senta troppo eccitato o infastidito e inizia a giocare mordendo e tirando il guinzaglio, impartitegli il comando “No” in modo deciso e secco.Con calma e senza innervosirvi togliete Continua a leggere

,

Il cane morde mani e piedi?Ecco come comportarci

Il tuo cucciolo morde mani e piedi, pantaloni, ciabatte e tutto quello che trova davanti a sé?Scopriamo perché e come comportarci.

cane morde mani e piedi sempre

La maggior parte delle volte un cucciolo che morde mani e piedi lo fa per attirare la nostra attenzione.Per lui è solo un gioco, non capisce che il mordicchiare a noi da fastidio e a volte fa anche male.

Questo suo modo di fare andrebbe stroncato da subito, sin dai primi mesi di vita.Una volta cresciuto un cane adulto che ama giocare mordendo mani e piedi con chiunque potrebbe diventare fastidioso ma sopratutto pericoloso, specialmente se in casa ci sono dei bambini.

Ma perché il cucciolo morde in continuazione mani e piedi?

Uno dei motivi del perché il vostro cucciolo di cane morde in maniera assatanata le vostre mani o abbia un debole per i vostri piedi potrebbe dipendere da una separazione prematura dalla mamma.Un cane che è stato allontanato dalla mamma prima dei due mesi, non ha ricevuto un educazione corretta.. perché?Il motivo è molto semplice, un cucciolo appena nato che gioca con la mamma non riuscendo a dosare la propria forza nel morso capita che stringa un pò più del dovuto.A quel punto interviene la mamma, che per fargli capire che sta esagerando, lo morde a sua volta impartendogli la lezione.A quel punto lui non solo capirà che mordere fa male, ma avrà imparato che il morso non è un gioco felice.Ecco perché un cane che è stato allontanato prematuramente dalla mamma probabilmente non capirà la differenza dal gioco tranquillo e innocente al gioco del mordicchiare e pericoloso.

Un altra motivazione del perché il cane che morde sempre potrebbe essere scaturito da un dolore ai denti.I cani hanno bisogno per uno sviluppo completo dei denti dai 17 ai 24 mesi di età e proprio come i neonati hanno un particolare fastidio alle gengive.E allora cosa fanno? Mordono!!Quello che i cani non sanno però, è che la nostra pelle è più delicata rispetto a Continua a leggere

,

Perché si dice avere 7 vite come un gatto?

Perché si dice avere 7 vite come un gatto

Perché si dice avere 7 vite come un gatto?

E’ vero che grazie alla sua agilità è in grado di cadere da altezze elevate ed uscirne illeso, ma il gatto noto per avere 7 vite, come tutti gli esseri viventi ha un unica e preziosa vita.Allora perché si dice avere 7 vite come un gatto?Nella varie culture il gatto simboleggia la perfezione dell’equilibrio: grazie alla sua spina dorsale e ai suoi muscoli elastici, il gatto riesce a raddrizzarsi durante la caduta, permettendo di ridurre l’impatto al suolo e di risparmiargli la vita.A dispetto del modo di dire “il gatto ha 7 vite”, come è facile immaginare, il piccolo felino non è un immortale, una caduta maldestra anche da Continua a leggere