Articoli

Quello che forse non sai sul cervello umano

il cervello-curioso

Il cervello è capace di immagazzinare una quantità di informazioni 5 volte maggiore a quelle raccolte in una qualsiasi enciclopedia.

Il cervello umano è formato del 60% di sostanza bianca e del 40% di materia grigia.

Il 60% della massa del cervello è formata da grasso.

Il  cervello è formato da circa 100 miliardi di neuroni.Durante una gravidanza i neuroni si riproducono ad una velocità di 250.000 neuroni al minuto.

Il cerebro è l’organo più grasso di tutto il corpo.

In un neonato, il cervello cresce quasi tre volte di dimensione solo nel primo anno di età. Continua a leggere

Il pomo d’Adamo, perché si chiama così?

il pomo d'Adamo

La sporgenza della cartilagine tiroidea che circonda la laringe viene comunemente chiamato pomo d’Adamo.Ma perché proprio questo nome?

La prominenza laringea è il termine medico per indicare il classico pomo d’Adamo.La si può notare maggiormente negli uomini per una elevata presenza di testosterone nel sesso maschile.Questa “sporgenza” non ha una vera e propria funzione essenziale per il nostro corpo, anche se  Continua a leggere

Quando per un fattore emotivo o meccanico iniziamo a piangere, gli occhi iniziano a brillare e appaiono le lacrime.Ma perché accade questo fenomeno?piangere

In realtà i tipi di pianti e lacrime si possono suddividere in due categorie: il pianto meccanico e il pianto emotivo.

Il pianto meccanico

Il pianto meccanico può essere scaturito da diversi fattori:

  • Un corpo estraneo nell’occhio. La presenza di una anomalia nell’occhio come ad esempio un moscerino attiva le ghiandole lacrimali per liberarsi del problema.
  • Un forte bagliore nell’occhio. La forte luce diretta negli occhi attiva grazie ad una reazione del cervello le ghiandole lacrimali che permettono la fuoriuscita delle lacrime in modo da difendere la cornea.
  • Un infezione batterica.Un infezione in corso può causare un pianto involontario con relative lacrime per combattere il diffondersi del virus.

Le lacrime dovute al pianto meccanico, in pratica sono derivate dalle Continua a leggere

“Sfida accettata” su Facebook. Campagna di sensibilizzazione per combattere il cancro o un altro modo per mettersi in mostra?

Sfida accettata su FacebookSfida accettata è la nuova campagna di sensibilizzazione contro il cancro che negli ultimi giorni sta diventando virale su Facebook coinvolgendo moltissimi utenti.Cosa significa di preciso il testo Sfida accettata?

Alcuni lo sanno, altri accettano la sfida solo perché è la moda del momento, partecipano solo per postare una foto e ricevere quanti più mi piace possibili.Il social Facebook non è certamente nuovo a queste catene di Sant’Antonio, questa volta però le motivazioni di questa sfida sono in parte giustificate.Come spiegato prima, Sfida accettata in pratica viene utilizzata come una battaglia contro il cancro che ha il solo scopo di prevenirlo, un modo di sensibilizzare il tema della prevenzione.

Di fronte a questa malattia terribile, la vita stessa viene messa alla prova, una sfida a cui non ci si può sottrarre, bisogna lottare con forza e coraggio per cercare di vincere questo male ancor oggi incurabile.La sfida che circola su Facebook è partita qualche giorno fa in Spagna ed è subito sbarcata anche nel social Facebook italiano.

Sfida accettata Facebook

Sfida accettata: Cosa bisogna fare per accettare la sfida?

Accettare “La Sfida” consiste nel cambiare l’immagine utilizzata del profilo Facebook inserendo una fotografia o meglio “scattarsi un selfie” soli o accompagnati da amici, rigorosamente in bianco e nero e scrivere la frase Sfida accettata.

L’amico/a che a sua volta metterà un Continua a leggere

Tutti sostengono che la Coca Cola fa male, ma in che senso?E sopratutto sarà vero?

coca cola fa male

Piace ai grandi ma anche ai piccini ed è sicuramente la numero uno delle bevande più diffuse e più bevute al mondo, la si trova ovunque e in qualsiasi parte del mondo, ma sarà vero che bere coca cola fa male al nostro organismo?Innanzitutto bisogna precisare che il nostro corpo non riesce a metabolizzare alcuni tipi di zuccheri contenuti nelle bevande gassate come l’aranciata, il chinotto, la lemonsoda e la stessa Coca Cola, pensate che una semplice lattina di Coca Cola da 250 ml fornisce all’incirca 30 grammi di zucchero che vanno ad accumularsi nel nostro organismo sotto forma di grassi.Cosa significa tutto ciò?L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha Continua a leggere

Nuovo ritiro dagli scaffali da parte dei supermercati Simply, si tratta del tonno in scatola ritirato per la presenza di un corpo estraneo

Tonno in scatola

Tonno in scatola ritirato a marchio Simply

Questa volta ad essere stato richiamato e ritirato dagli scaffali Simply per via precauzionale è il tonno all’olio di oliva in scatola dal peso di 80 grammi in formato da 3 avente il lotto LP035.

Vista la presenza di un corpo estraneo non ancora identificato nel tonno a marchio simply, l’azienda Simply ha deciso di richiamare per la tutela della salute dei consumatori questo tipo di lotto, avvisando i clienti in possesso di questa prodotto di restituirlo per la sostituzione o il rimborso dello stesso.

Per la precisione si tratta del Lotto: LP035 con scadenza il 31/12/2020 e con Continua a leggere

Prodotti con olio di palma ritirati dalla CoopLa Coop ha deciso di ritirare tutti i prodotti con olio di palma

Che l’olio di palma contenga almeno 3 sostanze altamente tossiche e cancerogene pericolose soprattutto per i bambini e gli adolescenti è ormai un dato di fatto, ma dopo che l’ Efsa (l’ente per la sicurezza alimentare europea) ha pubblicato un fascicolo di 160 pagine dove spiega le motivazioni del perché l’olio di palma non dovrebbe essere presente in nessun prodotto, la Coop ha deciso di ritirare dagli scaffali tutti i prodotti a marchio che contengono olio di palma.

Continua a leggere

E' vero che l'olio di palma fa male?

Ci sono tanti tipi di olio nel mondo, ma quello più discusso e pericoloso per la nostra salute è sicuramente l’olio di palma.Ma se è vero che fa male perché questo olio canceroso è ancora in circolazione?

La verità sui danni che l’olio di palma provoca alla nostra salute

Che l’olio di palma faccia male è fatto risaputo, ma nonostante tutto lo si trova praticamente dappertutto: dalla Nutella alle merendine ai biscotti della Mulino Bianco.Viene utilizzato anche per prodotti da forno come: grissini, cracker, snack e altro.Se è vero che l’olio di palma non sia genuino per il nostro organismo è anche vero che per il costo economico e per la sua proprietà di non far alterare i sapori diventa un ingrediente fondamentale nell’industria alimentare.La produzione di questo olio dannoso giova ai grandi produttori di alimenti a discapito però  degli ignari consumatori che si ritrovano a mangiare un prodotto altamente pericoloso per il nostro organismo.Questo tipo di olio ricavato dalla palma viene estratto  da una parte del frutto di alcune palme, principalmente la Elaeis guineensis, molto diffuse in Africa e nel sud-est asiatico.Si tratta di un olio saturo non idrogenato composto da circa il  50% se si parla di olio di palma che deriva dai Continua a leggere

cattiva abitudine

Come vincere una cattiva abitudine quotidiana

Sin da piccoli siamo stati abituati a svolgere delle determinate azioni che con il passare dei giorni si sono trasformate in comportamenti automatici.Ma siamo sicuri che alcune delle nostre abitudini siano corrette?Secondo diversi studi, sono molte le cattive abitudini che andrebbero riviste.Ecco la lista di una serie di “cattiva abitudine” giornaliera.

Cattiva abitudine di lavarsi i denti

Cattiva abitudine di lavarsi i denti subito dopo aver mangiato. Bene dopo vari studi sembrerebbe che lavarsi i denti subito dopo aver mangiato impedirebbe allo smalto protettivo dei denti di rigenerarsi.E’ consigliabile infatti aspettare circa una mezzoretta prima di prendere in mano lo spazzolino da denti in modo tale da permettere alla saliva di disattivare gli acidi contenuti nelle bevande e nei cibi ingeriti precedentemente.

Cattiva abitudine di fare la doccia tutti i giorni.L’ igiene e la pulizia del corpo sono importanti, non solo per noi ma anche per chi ci sta accanto e su questo non ci sono dubbi.Ma farsi la doccia quotidianamente può essere un abitudine sbagliata.La nostra pelle contiene diverse quantità di sostanze naturali che possono essere danneggiate se si eccede nel bagnarla ogni giorno o meglio se usiamo un tipo di bagnoschiuma non conferme con la nostra pelle, o ancora se abusiamo con l’acqua calda.L’ideale sarebbe ridurre il tempo passato sotto la doccia, magari,  se proprio non riuscite a non rinunciare a una doccia quotidiana (per fortuna) provate a ridurre i tempi dell’esposizione della pelle, evitando così che Continua a leggere

Ellie Walton tumoreEllie Walton, una bambina di soli 3 anni sta combattendo la sua battaglia personale contro una forma rara di tumore al cervello che lascia poche speranze di sopravvivenza, meno del 5% dei pazienti riescono a guarire dal tumore cerebrale glioblastoma.La battaglia della piccola Ellie Walton, va avanti da quando aveva solo 4 mesi, si è già sottoposta a 13 interventi chirurgici al cervello ed il tumore è stato già asportato 5 volte e questo non le permette di uscire di casa a causa del suo sistema immunitario troppo debole.

Ora però la dolce bimba sta esplorando il mondo attraverso delle cartoline inviate da tutto il mondo, rallegrando la sua giornata.

Ellie Walton cartolineTutto è iniziato quando i nonni hanno inviato una cartolina dall’Arizona diretta a lei e alla sua sorellina e la sua passione nel vedere paesi nuovi ha suscitato nella bimba una gioia immensa.E’ stato allora che la mamma Sarah Walton ha lanciato un appello su Facebook chiedendo a chiunque ne avesse piacere di mandargli una cartolina indirizzata alla figlia.In neanche un mese di tempo sino ad ora hanno ricevuto oltre 800 cartoline da 47 stati americani e altri paesi di tutto il mondo, dalla Cina, Giappone, Germania, Turchia.

Una delle cose peggiori del mondo -scrive la mamma di Ellie Walton- è quando lei si sveglia piangendo chiedendo perché?Tutto quello che posso fare è abbracciarla, e rispondere fatti forza piccola mia.
Alcuni giorni sono migliori di altri, alcuni giorni sono gestibili, altri insopportabili.Bambina mia, la tua forza è imbattibile, il tuo amore è eterno, il tuo cuore è Continua a leggere