,

Se lo abbandoni, tu diventi la bestia e lui l’uomo

Se lo abbandoni, tu diventi la bestia e lui l'uomo

Se lo abbandoni, tu diventi la bestia e lui l’uomo

Come ogni anno, anche questa estate, ci si ritrova al drammatico abbandono di cani.Molto spesso diverse famiglie, dopo aver acquistato o adottato un cane, giusto per curiosità, o per un capriccio di un figlio o per incoscienza, stanchi di doverli accudire, dargli da mangiare o prestargli  quelle piccole attenzioni di cui  i nostri amici a 4 zampe hanno bisogno, decidono di abbandonarli e destinarli a un atroce sofferenza con relativa morte.

Se lo abbandoni, tu diventi la bestia e lui l’uomo

Coloro che abbandonano i propri animali domestici vanno considerati dei veri e propri criminali, oltre a commettere un reato punibile dalla legge.Se proprio, non si ama più il nostro cane, o ci si rende conto di non poterlo più accudire(cosa a cui bisognerebbe pensarci prima di prenderlo con noi) perché lasciarlo su ciglio della strada a una morte certa?Esistono strutture preposte oltre a svariate soluzioni che vengono in aiuto nel caso ci si debba trovare di fronte ad una scelta così terribile, ma allora perchè?Perchè quando con il cucciolo ci siamo affiatati, affezionati e lui si fida ciecamente di chi gli dona coccole e cibo, l’uomo lo abbandona?Non compiere un atto disumano.Non abbandonarlo.Lui non lo farebbe mai.

Comments

comments

2 commenti
  1. michela
    michela dice:

    Ma come si fa ad abbandonare un povero cucciolo indifeso?.Chi compie questi gesti di sicuro è una “persona” senza valori.

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *