mamma frasi
E’ una notte magica questa, una notte piena di speranza e allora alzo lo sguardo verso il cielo e immagino di vederti lassù tra le stelle, mi perdo nella sua immensità e cerco tra le ombre la tua immagine perduta mentre a fatica trattengo il respiro.Dipingo tra le nuvole il tuo dolce viso che immagino con un sorriso e mentre il vento mi accarezza la pelle dandomi la sensazione che sia tu a coccolarmi ancora una volta, vedo la luna che mi sorride con delicatezza e mi accorgo che tu non ci sei.

Dove sei mamma?

Per un istante ho immaginato che tu fossi ancora con me, vorrei che quel momento fosse durato un eternità, perché io ho ancora bisogno di te mamma.In quell’attimo ho sentito ancora una volta il tuo calore, Tu che dolcemente mi cullavi ed io che mi addormentavo serena tra le tue calde braccia.Tu mamma che in un abbraccio sapevi donarmi il mondo, Tu che con quel tuo contagioso sorriso mi prendevi il cuore, Tu che mi hai insegnato come affrontare questo mondo, Tu che avevi ancora tanto da donarmi e io che avevo ancora tanto da chiederti e imparare.Purtroppo la malattia ti ha portato via da me, purtroppo lo stesso Dio in cui Tu credevi tanto ha deciso di prenderti con sé fra le sue braccia, lasciando in me un vuoto incolmabile.Ora posso solo pregare e sperare che tu stia lì, in mezzo agli altri angeli e che da lassù vegli su di me mamma.Sono passati alcuni anni da quando porto dentro di me quel vuoto incolmabile, ma io non potrò mai dimenticarti, porterò sempre con me quel tuo calore di mamma, lo porterò sempre nel mio cuore, anche adesso che il mio petto si sta agitando e una lacrima lentamente mi fa capire che non potrò riviverti ma neanche mai dimenticarti.E’ una notte magica questa, una notte di emozioni e non importa se finirà, domani ci sarà un altra notte, altre stelle, un altra luna, ma tu sarai sempre lì divisa tra gli angeli e il mio cuore.

Dove sei mamma

Ti voglio bene mamma.

-Veronica Stella-

Leggi anche:Un bambino tutti i giorni si recava in spiaggia e scriveva sulla sabbia:Mamma ti amo

Leggi anche:

Comments

comments

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *