Frasi sulla notte-Le più belle e significative

Frasi notte. La notte è la fine di una giornata, il lasso di tempo tra il tramonto e il sorgere del sole: la sua bellezza avvolta dal fascino del buio è in grado di accendere riflessioni e pensieri magici che di giorno i raggi di sole non consentono.L’affascinante evolversi della notte ha condizionato i pensieri dei più grandi aforismari, poeti e scrittori di tutti i tempi.

Introduciamoci dunque grazie a queste frasi di autori importanti nel momento più esclusivo che la natura e la luna sono in grado di regalarci: la notte!

Frasi sulla notte

Notte: Le più significative e intriganti frasi sulla notte

La Notte più bella è quella in cui non hai bisogno di dormire per vivere un Sogno. (Anton Vanligt)

E mi piace la notte ascoltare le stelle sono come cinquecento milioni di sonagli. (Antoine de Saint Exupery)

Di notte ogni cosa assume forme più lievi, più sfumate, quasi magiche. Tutto si addolcisce e si attenua, anche le rughe del viso e quelle dell’anima. (Romano Battaglia)

A tutti è dovuto il mattino, | ad alcuni la notte. | A solo pochi eletti | la luce dell’aurora. (Emily Dickinson)

C’è un punto morto nella notte, dove fa più freddo e il tempo più nero, dove il mondo ha dimenticato la sera e l’alba non è ancora una promessa. Un tempo in cui è troppo presto per alzarsi, ma così tardi per andare a letto. (Robin Hobb)

A volte sto sveglio di notte e mi chiedo, “Dove ho sbagliato?” Poi una voce mi dice, “Per saperlo ti ci vorrà più di una notte. (Charles M. Schulz)

E’ nella solitudine del buio della notte che certi pensieri brillano più intensamente. (Lucrezia Beha)

Se abiti nei sogni di qualcuno vestiti di stelle e trasforma la notte in paradiso.

Non c’è notte tanto lunga da non permettere al Sole di risorgere il giorno dopo.(Jim Morrison)

Datemi il silenzio e sfiderò la notte. (Kahlil Gibran)

Penso spesso che la notte è più viva e intensamente colorata del giorno. (Vincent van Gogh)

La notte è diventata dolorosa per me. Essa porta alla luce i rimpianti del giorno. (Grey Livingston)

Non esiste notte tanto lunga che impedisca al sole di risorgere.(Anonimo)

La notte rimuove l’abituale sensazione di una vita comunitaria; quando non brilla luce, né si ode più voce umana, chi ancora veglia prova un senso di solitudine, e si vede isolato e affidato a se stesso. (Hermann Hesse)

La notte è calda, la notte è lunga, la notte è magnifica per ascoltare storie. (Antonio Tabucchi)

Ma tu chi sei che avanzando nel buio della notte inciampi nei miei più segreti pensieri? (William Shakespeare)

Comments

comments

1 commento
  1. Meleandreo22
    Meleandreo22 dice:

    Quale canto s’è levato stanotte
    che intesse
    di cristallina eco del cuore
    le stelle

    Quale festa sorgiva
    di cuore a nozze

    Sono stato
    uno stagno di buio

    Ora mordo
    come un bambino la mammella
    lo spazio

    Ora sono ubriaco
    d’universo

    (Giuseppe Ungaretti)

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *