Le migliori frasi sui figli

frasi figli mamma

I bambini non hanno bisogno di più giocattoli.Il miglior gioco che un bambino possa ricevere è avere un genitore che si siede sul pavimento e gioca con loro.

Da quando sei nato non ho più chiesto nulla per me.Ogni volta che alzo gli occhi al cielo è per pregare per te.Chiedo solo che tu stia bene, che tu sia forte, che tu sia d’ animo nobile e generoso, che tu possa avere una vita meravigliosa e serena.Chiedo solo a Dio di aiutarmi ad essere sempre meritevole dell’immenso dono che mi ha fatto e di guidarmi in questo percorso così incredibile e meraviglioso che è essere tua madre

Un figlio è l’amore assoluto.È ciò che mettiamo sopra ad ogni cosa.
È quello per cui siamo disposti a rinunciare a tutto, anche a noi stessi. (M. Santoro)

Cosa vorresti che facesse tuo figlio da grande? Medico, avvocato, ingegnere?”Felice, vorrei semplicemente che mio figlio fosse felice!”

Tutti possono diventare ex: ex marito, ex moglie, ex collega, ex amico.Ma non ci sarà mai un ex figlio, perché un figlio è per sempre.

Se un giorno ti sentirai troppo grande per baciare la tua mamma. Sappi che la tua mamma non sarà mai troppo vecchia per baciare te.

La mano che fa dondolare la culla è la mano che regge il mondo. (William Ross Wallace)


Leggi anche questi pensieri dedicati a chi una mamma non c’è l’ha più


Poi qualcuno me l’ha messa tra le braccia.Lei mi ha guardata e ha smesso di piangere.I suoi occhi si fusero con i miei, forgiando un legame in me con il loro dolce calore.( Shirley Mac Laine )

Nel dare la vita a nostra figlia, suo padre e io le avevamo dato anche la morte, qualcosa che non avevo capito fino a quando la creaturina non agitò le braccia in quello che era ora uno spazio infinito. Le avevamo dato malattie, macchine sfreccianti e cornicioni pericolanti, non sarebbe più stata la sicuro. Noi deludiamo i nostri figli ed essi deludono noi, e talvolta crescono tra persone che non ci piacciono. Continuiamo ad amarli anche se ciò che amiamo di più, è forse il ricordo che la realtà. E fino alla nostra morte, temiamo il telefono che squilla nella notte. (Mary Cantwell)

La madre è raddoppiata, poi divisa a metà e mai più sarà intera. (Erica Jong)

 Il bambino chiama la mamma e domanda: “Da dove sono venuto? Dove mi hai raccolto?” La mamma ascolta, piange e sorride mentre stringe al petto il suo bambino.“Eri un desiderio dentro al cuore.” (Tagore)

Leggi anche questa bellissima riflessione di un bambino che sta per nascere e parla con la sua mamma.Clicca qui

Leggi anche:

Comments

comments

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *