Perché i gatti hanno paura dei cetrioli verdi?

8 gennaio 2017 at 9:20

I gatti hanno una paura immensa dei cetrioli.Il felino domestico più amato da tutto il mondo non è solo terrorizzato dal cetriolo ma ha una vera e propria fobia verso questo ortaggio.Ma vi siete mai chiesti perché i gatti hanno paura dei cetrioli?

perché i gatti hanno paura dei cetrioli

Guardate il video qui sotto e continuate a leggere per scoprire cosa ha di tanto spaventoso il cetriolo nei confronti del gatto.


La domanda del perché i gatti hanno gran timore dei cetrioli si è diffusa a macchia d’olio a causa dei vari video che girano nel web.A spiegare come questi video di “gatti versus cetrioli” siano scherzi crudeli, ci ha pensato lo scrittore e amante degli animali John Bradshaw.Secondo lo specialista di gatti, questi filmati incitano la

Perché il giorno di Santo Stefano viene considerato festivo?

26 dicembre 2016 at 9:57

Il giorno 26 dicembre si festeggia Santo Stefano, ma perché è un giorno festivo?Perché a Santo Stefano è festa?

giorno di Santo Stefano festa

La festività di Santo Stefano segnata a rosso sul calendario, si festeggia il giorno dopo il Santo Natale ed è un giorno festivo per tutti gli Italiani e non solo.Il 26 dicembre giorno di Santo Stefano è festa nazionale non solo in Italia ma anche in Austria, Germania, Irlanda e in altre nazioni.

La ricorrenza di Santo Stefano è un giorno importante per tutti i cristiani perché si ricorda il primo martire della cristianità.

Perché nel periodo natalizio si fa l’albero di Natale?

12 dicembre 2016 at 15:11

albero di natale

L’albero di Natale, insieme al presepe è la tradizione più diffusa nel mondo durante il periodo natalizio.Spesso vengono utilizzati alberi veri come i pini (o qualsiasi albero sempreverde) che addobbati con luci e palline rendono l’atmosfera del Natale ancora più magica.Naturalmente oltre agli alberi veri, c’è chi preferisce utilizzare alberi finti e riciclarli per l’anno successivo.

La decorazione dell’albero di Natale è un passaggio d’obbligo per far si che rispecchi la tradizione natalizia, così come è usanza poggiare ai piedi dell’albero i futuri regali che si scambieranno

Perché quando si vota si scrive con la matita?

4 dicembre 2016 at 15:45

Perché la votazione da parte del cittadino viene fatta scrivere con la matita invece di usare una penna?

matita votare

Quando ci rechiamo alle urne elettorali per votare, la scelta della nostra preferenza viene scritta con la matita.Ma durante le votazioni non è più semplice e sicuro votare e scrivere con la penna?

In alcuni paesi per la scelta del voto si svolge con il voto elettronico.In Italia invece nonostante la tecnologia siamo ancora abituati a mettere un segno con una matita.In realtà però, la matita usata per segnare il voto non è una semplice matita ma

Perché prima di una preghiera bisogna fare il segno della croce?

17 novembre 2016 at 20:12

Il segno della croce è il gesto con il quale i cristiani salutano Dio Onnipotente, si riconoscono come fratelli di Gesù e si affidano all’opera dello Spirito Santo.

segno-della-croce

Il segno della croce

Il segno sacro della croce è il simbolo che ogni cristiano pratica per ricordare le sofferenze di Cristo in croce, la morte e la risurrezione del Figlio di Dio.Tracciare un segno di croce rappresenta anche la Santissima Trinità:il Padre, il Figlio e lo Spirito Santo.L’intera esistenza di ogni fedele cristiano ha inizio con il segno della croce che nasce con il battesimo e finisce la sua vita terrena con un ultimo segno di croce prima del passaggio alla vita eterna.

Quando è opportuno fare il segno della croce

Il segno della croce prima della preghiera è un atto di fede per invocare il Padre, il Figlio e lo Spirito Santo.Il segno della croce oltre

Il web.Come è nata la rete internet?

11 novembre 2016 at 20:17

rete-internet-wwwInternet ha rivoluzionato il nostro modo di vivere, si evolve ogni giorno e ormai non ne possiamo più fare a meno.Ma lo sapete come è nata la rete internet?

Tutto nacque nel 1969 quando il Dipartimento della difesa degli Stati Uniti ideò e creò una sistema per comunicare tra i vari computer collocati in tutta l’America.Erano gli anni della guerra fredda, gli anni in cui la Russia e l’America erano in conflitto per il potere.Gli Stati Uniti d’America in concomitanza della guerra creò una rete capace di funzionare nel caso la guerra potesse degenerare in una guerra mondiale.Diede così il via ad una rete chiamata